Cultura

Torre San Giovanni

Torre San Giovanni è una delle più grandi e belle marine del Salento. Dista circa 55km da Lecce , 20 km da Gallipoli e 20 km da Santa Maria di Leuca .

E’ bagnata da un mare dal fondale ricco e cristallino ed è ottimo per gli appassionati di immersioni. Il litorale è composto a sud da spiaggia con le sue distese di sabbia bianca e finissima, e a nord da basse scogliere con calette.

 

L'obbietto si trova in ca. 350 mt. dal mare, il litorale lido sabbioso è attrezzato con stabilimenti balneari con possibilità di noleggio ombrelloni, sdraio, pedalò, canoe e altro molto altro ancora.

Nel centro abitato troverete negozi di ogni tipo; ristoranti, pizzerie, piano-bar, paninoteche, gelaterie, tabacchi, edicole, supermercati, servizio postale, farmacia e pronto soccorso, parco giochi per bambini, pattinaggio, escursioni in barca, noleggio barche ed ampio mercato settimanale (il lunedì). A poca distanza una pista con noleggio di go-kart , impianti sportivi, minigolf e discoteche. Nel periodo estivo i paesini del salento si animano di tantissime sagre: protagonisti i prodotti agro-alimentari del luogo. Se interessati e richiesto, saranno date indicazioni per l’acquisto di olio e vino di produzione locale.

Gallipoli

Gallipoli, bagnata dal Mar Ionio, sorge sulla costa occidentale della penisola Salentina, nel Golfo di Taranto. Caratteristica è la divisione della cittadina in due zone ben definite: la  "città vecchia"  e il "borgo nuovo". Il suggestivo centro storico, ricco di costruzioni antiche e affreschi, sorge su di un'isola calcarea collegata alla terraferma da un ponte in muratura. Intorno al 1500 si costruiscono le possenti  mura di cinta, per fronteggiare gli attacchi nemici, ridimensionate in altezza, alla fine dell'800, fino all'attuale strada panoramica che, circondando l'intero isolotto, consente  di godere di fantastici scenari (resta delle antiche mura un unico frammento ancora oggi in buono stato). Guardando verso nord si scorge una parte della costa neretina, mentre a sud  è ben visibile la baia formata dal promontorio del Pizzo. Nei pressi della costa, ad ovest, incontriamo lo Scoglio dei Piccioni,  l'isolotto  del Campo ed in giornate particolarmente limpide si scorgono i profili dei monti della  Sila, mentre a sud-ovest appare chiara l'isola di S. Andrea, sede di un grande faro, costruito nel 1866.

Attraversando il ponte, immediatamente incontriamo l'ultimo baluardo di un passato antico, la fontana greco-romana,  più antica d'Italia. Si entra nel "borgo nuovo" dove inaugura drasticamente  il  passaggio alla modernità il "Grattacielo" sito all'imbocco del Corso Roma, via nevralgica che divide la città nuova in due tronconi, detti di "scirocco" e  "tramontana". Le moderne costruzioni hanno in molta parte sostituito i palazzi costruiti tra la fine dell'800 e gli inizi del '900.

Il complesso appare completamente opposto alla città vecchia, svariati sono i negozi e le strutture turistiche pronte ad accogliere le circa duecentomila presenze dei  mesi estivi.

Gallipoli dal greco "Città Bella" è una delle più caratteristiche città Ioniche, che sa unire al suo interno splendide spiagge, bellissimi monumenti storici ed una squisita e salutare cucina tradizionale... Certo a Gallipoli non ci si può certo annoiare, dopo una giornata in spiaggia si può approfittare del tardo pomeriggio per ammirare il Centro Storico con il suo Castello, la Cattedrale la fontana oppure si può fare un giro e a fare shopping tra i numerosi negozi.., e dopo una sostanziosa e saporitissima cena con pesce fresco o prodotti tipici salentini, e poi un giro tra i numerosissimi e belli locali notturni sulla spiaggia o all'interno per conoscere nuova gente!!